Archivi Blog

I titoli HOT 2012 per Xbox 360 – prima parte

Il 2011 è sicuramente stato un anno ricco da ricordare per il numero di titoli degni di nota che sono usciti, come gli attesissimi Skyrim, GOW3 (Gears Of War), Dead Space 2, Mortal Kombat, Dragon Age 2, Crysis 2, Dark Souls (coop a parte), L.A. Noire, (il sottovalutato) Rage, Batman Arkam City, l’ormai “game-panettone” Assassin’s Creed (brand che ormai a ritmo di uno all’anno può essere considerato una specie di tassa che ci accompagnerà fino alla morte) nella versione Revelation, il recupero del brand di Deus EX e sicuramente altri che mi sfuggono in questo momento. Un anno pieno, come non credo ce ne siano stati altri.

E questo 2012? Beh partirei dalla considerazione che se nell’anno precedente le esclusive per la piattaforma xbox erano decisamente inferiori rispetto alla sua diretta concorrente targata Sony, nell’anno corrente saranno praticamente nulle (escludendo ovviamente i titoli kinekt e alcuni arcade), parliamo perciò di uscite per 360 ma che in realtà sono praticamente tutti titoli multi-piattaforma. I prossimi mesi si prospettano grandiosi, con l’uscita di titoli magari meno blasonati dello scorso anno ma comunque molto interessanti e che a parer mio ci riserveranno non poche sorprese e soddisfazioni!Intanto molti di noi avranno ancora moti titoli “hot” da giocare usciti nel 2011, visto che sia per studio o per lavoro il tempo per potersi dedicare a fare l’Hardcore Gamer è comunque per tutti noi limitato… ognuno ha le sue preferenze, ma vediamo quali sono i titoli che vale la pena attendere nei prossimi mesi e quali sono secondo me i motivi per farlo :

Asura’s Wrath– gioco già uscito il 28 febbraio che ha la grande possibilità di dare un sferzata di freschezza alla staticità dei giochi giapponesi, che personalmente amo ma che non nego abbiano bisogno di slegarsi un pò dal loro sontuoso passato e di operare dei cambiamenti in modo da ottenere una bella “rinverdita”!

Max Payne 3 – un brand abbandonato da anni al quale Rockstar ha la possibilità di dare nuova vita. La software-house in questione è normalmente sinonimo di grande qualità, mi aspetto perciò un “GIOCONE” con l’impronta ed il carattere dei precedenti capitoli ma con la grafica e la giocabilità necessaria adesso, per renderlo un rinnovato capolavoro. Qualche perplessità ce l’ho sull’ambientazione nelle favelas brasiliane (c’erano ambientazioni più “comuni” di maggior impatto) e sul multiplayer che non mi aspettavo potesse essere inserito in questo gioco, spero non sia messo lì solo per una questione di moda, vedremo! Uscita 18/5/2012.

Mass Effect 3 – Finalmente la trilogia arriva al suo capitolo finale, sempre più lontana dal suo inizio rpg e sempre più vicina all’action-game ma comunque con un supporto da parte della trama difficilmente paragonabile ad altri brand! Anche qui l’inserimento di una modalità multiplayer che mi auguro sia in coop così da non andare a snaturare uno dei giochi che ha bisogno di meno innovazioni possibili per rimanere un capolavoro. L’aggiunto utilizzo del kinect spero non sia una mera forzatura. Uscita 9/3/2012.

GTA5 – Grand Theft Auto V – gioco capolavoro e “ariete” della Rockstar per il quale il mio primo dubbio è che, a forza di rinvii, possa uscire nel 2012. GTA è sicuramente fantastico dal suo primo episodio, la speranza dei fan è che il titolo possa riavere la libertà di “San Andreas” e che magari la parte online sia più simile a Red Dead Redemption, rispetto ai suoi capitoli precedenti, ovvero più collaborazione e meno competizione, rendendo così anche questo comparto del gioco più godibile e meno frustrante per i completisti. Uscita (ad ora) fine 2012.

Ninja Gaiden 3 – non che lo attendessi con impazienza vista la sua nota difficoltà, la mia speranza è che potesse essere leggermente più abbordabile rispetto ai suoi predecessori, ma direi che il brand ha tutta l’intenzione di continuare con i suoi standard senza curarsi delle nostre possibili tendiniti per cercare di millarlo (“Devil trigger/kensh1ro lee” a parte :-)) Va comunque annoverato nelle attese visto che è ormai impossibile parlare di videogames e ninja senza doverlo citare. Uscita 23/3/2012.

Dragon’s Dogma – all’apparenza veramente interessante, soprattutto se, come sembra, l’open-world di questo gioco, di ambientazione cavalleresco-mitologica, sarà supportato dalla possibilità di una coop a 4 persone. La cosa non dovrebbe sollevare eccessive preoccupazioni ma dopo aver visto la gestione di una semplicissima coop che è stata fatta in “Dark Souls” (ideata direttamente dall'”Ufficio complicazioni Affari Semplici) è ovvio che la tranquillità non è più così scontata.. a rovinare tutto i giapponesi ci mettono veramente un attimo. Uscita 25/5/2012.

Assassin’s Creed 3 – ho amato questo brand , ma inizio ad esserne saturo visto il ritmo con coi sfornano un nuovi capitoli, ma non vanno in mai in ferie? L’attesa dovuta a questo titolo è dovuta soprattutto al cambiare del periodo storico nel quale si svolgerà: La Rivoluzione Americana, chissà che questo non porti una ventata di novità, magari provando anche a migliorare il combattimento in modo che non continuino ad attaccarti solo uno alla volta rendendo il tutto un pò ridicolo, Batman ci ha dimostrato che è possibile! Uscita 30/10/2012

Silent Hill Downpour – questo direi che la si può considerare un “ultima spiaggia” visto che gli ultimi capitoli del brand in questione sono stati accolti con non poca freddezza dai novizi e denigrati dagli estimatori dei primi capitoli. L’augurio che mi faccio è di vedere la saga, grazie a questo nuovo capitolo, risorgere come una Fenice dalle ceneri prodotte dai precedenti. Uscita 30/3/2012?.

Darksiders 2 – ho adorato il primo capitolo, nonostante non gli si possa lasciar passare liscio l’eccessivo scopiazzamento da titoli quali Fable e Zelda. Il gioco aveva carattere era longevo e mai frustrante, se riusciranno anche solo a mantenere i pregi del primo ed a metterci qualche idea originale in più sarà sicuramente un titolo da tenere in considerazione. Uscita 29/6/2012.
Ok per ora ne ho già trattati un buon numero, ma le attese per questo 2012 non sono finite, vi rimando alla seconda parte di questo post che preparerò nei prossimi giorni, nell’attesa sbizzarritevi più che potete con i commenti, non fatemi solo l’elenco dei titoli che non ho elencato, visto che questa è solo la prima parte e visto che comunque non tratterò tutti i titoli ma solamente quelli che a parer mio vale la pena attendere, bella!
Annunci

[Aggiornato]Assassin’s Creed Revelations dlc e news

Il nuovo dlc dal titolo “Lost Archive” (Archivio Perduto) sarà disponibile il 28 febbraio 2012, a quanto pare sarà completamente svolto nella simulazione dell’Animus, dove noi vestiremo i panni di Desmond.

Aggiungerà 10 obiettivi per un totale di 250G alla “modica” cifra di 800 MP (è il prezzo ufficiale) troverete la lista completa e i requisiti per poterli ottenere.

La notizia di quella che sarà l’ambientazione di questo dlc mi ha personalmente provocato un immediato mal di testa ed un reflusso gastrico non indifferenti. Già avevo trovato la parte di avventura dedicata a Desmond, in questo “cacchio” di Animus simulato, una forzatura non indifferente, ma pure un dlc?

Passare dalle atmosfere di Costantinopoli ad una specie di parodia di Tron in formato puzzle-game mi è sembrato veramente eccessivo; a questo punto anche una bella gara online di “salti della fede” con i giudici che danno i voti con delle palettine ci può stare… carpiato 7,5. A mio parere approfondire questa “menata” non era proprio necessario!

Il 16 marzo 2012 dovrebbe uscire la Ottoman Edition. Il condizionale è d’obbligo, visto che dopo una fugace comparsa di questa notizia sul sito ufficiale Ubisoft l’articolo è stato poi cancellato, ma viene costantemente dato per esatto da tutti i siti esteri. In più non è ancora chiaro se questa versione conterrà già all’interno il sopra-citato dlc.

Una certezza è invece che il 30 ottobre 2012 uscirà Assassin’s Creed 3 , anche se in realtà sarà il quinto capitolo che avremo a disposizione… il che sottolinea la stupefacente capacità dei nostri cugini d’Oltralpe (francesi) di dover per forza fare le cose di testa loro, tanto da dover stravolgere la matematica moderna ed il modo universalmente conosciuto del susseguirsi dei numeri. (esempio: 1-2-3, NON 1-2-2,5-2,75-3)!

Da voci sempre più insistenti questo nuovo capitolo del brand si svolgerà durante la Rivoluzione Americana, anche se non c’è ancora stata nessuna conferma ufficiale da parte di Ubisoft!

Insomma, tranquilli Assassin’s Creed si conferma anche quest’anno un appuntamento fisso, come il cine-panettone natalizio. Assassin Creed: Il Game-Panettone!

Come promesso eccovi la lista degli obiettivi del dlc “Lost Archive” (Archivio perduto):

Leggi il resto di questa voce

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: